martedì 14 gennaio 2020

APPLES, OATS, CHOCOLATE




Questo volume che Starbooks presenta è la seconda parte di Greenfeast: Spring, Summer, pubblicato nella primavera del 2019, scritto da Nigel Slater. 
Un successo editoriale. Slater dice nell’introduzione di Greenfeast: Autumn, Winter che si tratta di libri che esaltano la cucina vegana e il vegetarianismo, ma secondo un approccio meno rigido. 
Non ci sono «titoli» veri e propri per le ricette ma solo gli ingredienti principali. 
E poi delle telegrafiche espressioni, sintetiche, aggiunte con enfasi un po’ poetica dallo stesso Slater. «L'inverno è il modo naturale di farci mangiare carboidrati. La pasta frolla, il pangrattato e il crumble aggiungono sostanza alle cene invernali», scrive Slater. Ho scelto di provare dei dessert (guarda un po’… ahahah!). 
Cominciamo con questo crumble. 


Ingredienti per 4 persone

1 kg di mele acidule, adatte alla cottura (tipo Golden Delicious, o Renette, che sono quelle che ho usato io) 
30g di burro

Per il crumble:
60 g di pangrattato bianco, morbido e fresco
60 g di fiocchi di avena «jumbo»
70g di gocce di cioccolato fondente
70g di burro
2 cucchiai di sciroppo d'acero 
2 cucchiai di soft light brown sugar 

Preriscaldare il forno a 190°C. 
Sbucciare, tagliare e tagliare grossolanamente le mele, quindi metterle in una casseruola con 3 cucchiai di acqua e 30 g di burro e cuocere a fuoco moderato per circa dieci minuti, fino a quando le mele cominciano ad ammorbidirsi. 
Trasferirle in una pirofila o teglia da forno di circa 22 × 15 cm.
Mescolare insieme il pangrattato, l'avena e le gocce di cioccolato. Sciogliere il burro e lo sciroppo d'acero in una piccola casseruola. Spargere il composto di pangrattato, cioccolato e avena sulle mele, quindi versare lo sciroppo e il burro, mescolando il tutto mentre si procede.
Cospargere con lo zucchero e infornare per 25-30 fino a che la superficie non risulti dorata e sia divenuta croccante.

NOTE

Di una semplicità disarmante, il crumble va molto bene per la colazione o per una merenda. Il cioccolato dialoga bene con le mele e il tutto risulta molto gustoso al palato, detto soprattutto da uno che alle mele nei dessert farebbe un monumento nazionale. 
Il croccante dei grossi fiocchi d’avena è gradevole e fa sì che il crumble sia realmente un crumble. 

Nonostante tutto questo, non mi sembra una ricetta specialmente interessante. Nessuna grande novità, nessun sussulto, nessun entusiasmo. 

Inoltre il formato della teglia, per la quantità di ingredienti proposta, fa un crumble, diciamo, «poco ripieno »…  Io ho usato una pirofila quadrata 18 x 18. Forse andrebbe meglio, secondo me, se suddiviso in piccoli ramequins. 

Mi sento di dover RIMANDARE la ricetta a una prossima occasione. A dire il vero, da Nigel Slater mi aspettavo un po’ di più…

19 commenti:

  1. Ciao Biagio, grazie!! Da ieri sono a dieta ...per la prima volta nella mia vita. Vi seguirò ugualmente con piacere, anche se vedo la rimandatura che hai decretato e spero ci sarà qualche promozione. Buon lavoro a tutti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no, Sonia, dieta no, ti prego!!! comunque, grazie, come sempre, di esserti soffermata qui!!! una buona giornata a te e alla tua famiglia!

      Elimina
  2. A me devo dire ispira non poco! E ho pure l'avena jumbo comprata dal consorte per errore invece di quella da porridge...bravo Biagio, grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma il problema è che anche a me ispira(va) moltissimo! ahahhahahhaa... grazie a te! un saluto dall'afoso Brasile alla calda Arabia !

      Elimina
  3. Come sono felice he abbiate - finalmente - ricominciato anche se la ricetta non susciti, poi, cosi forte entusiasmo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e noi, Giulietta, felici di leggere i tuoi commenti!!!! buona giornata ! (ma da te é giá pomeriggio.... hahhahaa)

      Elimina
  4. La frutta e il cioccolato mi fanno rabbrividire quindi questa non la farei neanche se fosse promossa. Però mi mancavate :)

    RispondiElimina
  5. Che la prima ricetta sia scarsuccia?!... 😢 mi crolla un mito!
    Carissimo Biagio, sento palpabile la tua delusione, che è anche la mia!
    Amo anch'io tantissimo le mele e avevo voglia di provarlo questo crumble, ma mi fido del tuo giudizio, di esperto, e aspetto una ricetta migliore!
    Grazie per averla provata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. pazienza... per stavolta é cosí (ma nulla ti vieta che tu possa provarla!) ciao, Anto!

      Elimina
    2. Eh, no! Adesso sono viziata dallo Starbooks!
      Ringrazio di cuore chi rischia per il bene della "comunità", ma proverò solo il meglio!😉😋

      Elimina
    3. sono d'accordo con te... hahahaahaha

      Elimina
  6. Leggevo la lista ingredienti e mi dicevo: questo ce l'ho, questo ce l'ho, questo ce l'ho... insomma, mi preparavo a farla, appena rientrata a casa dall'ufficio.
    Poi ho letto la tua conclusione e puf... il sogno è svanito.
    Aspetto la prossima ricetta! Ciao Biagio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma anch'io sono molto dispiaciuto!!!! ciao Mapi!!!!

      Elimina
  7. Aspettative deluse.. che peccato! I dolci con le mele sono i miei preferiti, e gli ingredienti mi attiravano: cosa suggeriresti per dare al dolce un tocco in più?
    Grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. secondo me, molte piú mele, oppure, come suggerivo nelle note, dividere il dolce in ramequin per avere il connubio della croccantezza del crumble con uno strato degno meloso... ciao Ale!

      Elimina
  8. Probabilmente non la più originale delle ricette, però il crumble super crunchy ci piace :D
    Magari da rifare con qualche accorgimento per renderla più interessante ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'originalità qui è passata un po' lontanuccia... se la rifai con qualche accorgimento, direi che potresti proporre un altro crumble! hahaha... ciao e buona giornata!

      Elimina
  9. I want you, all of you. I want to feel you inside me, deep inside me. I want you to tell me when you’re going to cum, hear you moan my name and fuck me harder. Hey, i am looking for an online sexual partner ;) Click on my boobs if you are interested (. )( .)

    RispondiElimina