mercoledì 15 giugno 2022

SLOPPY JOES

 


 
Lo Sloppy Joe è un classico sandwich della cucina statunitense. Un tripudio di carne macinata ipercondita, saporitissima, succosa e racchiusa in un panino per hamburger. Detta così, nessuno potrebbe mai pensare a una versione "alleggerita" di questa ricetta. Ma le autrici di Pinch Of Nom hanno avuto un'idea che qualcuno può definire geniale, qualcun altro un po' una furbata (per non dire altro). 
Il loro concetto è semplice: lo sloppy Joe è carne macinata racchiusa in un involucro? Bene, rendiamo il condimento un po' più leggero a livello di calorie, usando meno grassi e racchiudiamolo... nei peperoni, al posto dei panini.
"Vabbè, dei peperoni ripieni, in pratica", direte voi. Be' sì, come darvi torto? Però la cosa bella è che il gusto del ripieno è così intenso e rotondo, che il peperone sembra il complemento perfetto, che fa quasi pensare che sia meglio del pane! 
Lo so, sembra una follia, ma fidatevi :D
 

Ingredienti per 4 persone:
 
spray light per cottura (io ho creato un'emulsione di acqua e olio evo)
1 cipolla sminuzzata
2 spicchi di aglio sminuzzati
1 peperone verde, senza semi e ridotto a cubetti piccoli
400 g di macinato di manzo magro
1 cucchiaino di senape in polvere
3 cucchiai di salsa Worcestershire o Henderson's Relish (io ho optato per la prima)
3 cucchiai di concentrato di pomodoro
1 cucchiaio di aceto di vino rosso
120 ml di acqua
sale e pepe
1 peperone rosso tagliato a metà e senza semi
1 peperone giallo tagliato a metà e senza semi
40 g di cheddar a ridotto contenuto di grassi grattugiato (io ho usato l'unico cheddar che ho trovato, ma va bene anche un altro formaggio a pasta filata se non dovete badare alle calorie)

Preriscaldate il forno a 200°C (180° ventilato).
Mettete dello spray light per cottura in una padella capiente e ponetela sul fuoco medio. Aggiungete la cipolla, l'aglio e il peperone verde e cuocete per 4-5 minuti, finché il tutto non inizia ad ammorbidirsi.
Unite la carne macinata, alzate la fiamma al massimo e cuocete per 5 minuti, mescolando di continuo e sminuzzando bene la carne con un cucchiaio di legno.
Aggiungete la senape in polvere, la salsa Worcestershire, il concentrato di pomodoro, l'aceto e l'acqua. Abbassate la fiamma e cuocete per altri 3-4 minuti. Regolate di sale e pepe.
Suddividete il macinato tra le quattro metà di peperoni. Completate con il formaggio e mettete in una teglia. Cuocete in forno caldo per 10 minuti, finché il formaggio non sarà sciolto e i peperoni saranno cotti ma ancora un po' croccanti.

Considerazioni:
 
- Come anticipavo nell'introduzione, la cosa che mi è piaciuta tantissimo di questa ricetta è il ripieno dei peperoni. L'insieme di salsa Worcestershire, aceto e concentrato di pomodoro dà un incredibile profumo e un gusto... di ketchup, ma senza lo zucchero! Comunque era così buono che abbiamo rischiato di finirlo a cucchiaiate, prima di riempire i peperoni. In verità ne è anche avanzato un po' alla fine (avevo peperoni piccoli), e ci ho fatto un burrito da fine del mondo XD
 
- Inizialmente mi aveva lasciata perplessa la cottura della carne prima in padella. Temevo che con il passaggio in forno si sarebbe seccata inesorabilmente. Invece la carne resta bella succosa, quindi nessun problema. Al limite, se vi sembra secca, unite un altro goccino di acqua e tenetela più lenta.
 
- Altra cosa che mi aveva fatto storcere il naso era stato il tempo di cottura dei peperoni. I miei dopo 10 minuti non erano minimamente cotti e ho dovuto allungare i tempi. Confrontandomi però con gli altri Starbooker mi hanno confermato che fuori dall'Italia si trovano spesso peperoni poco carnosi, quindi 10 minuti di cottura bastano e avanzano. Detto questo, regolatevi in base ai peperoni che trovate. I miei hanno voluto circa 25 minuti di cottura (a un certo punto ho coperto con alluminio per non farli seccare).

La ricetta è semplicissima, ma valida e gustosa. Onestamente, i peperoni ripieni di carne più buoni che abbia mai fatto, quindi la ricetta è senza sé e senza ma

PROMOSSA CON LODE
 
Alessandra Corona- La Cucina di zia Ale

14 commenti:

  1. Direi ricetta interessantissima e già pregusto l’aroma del ripieno. Un po’
    Come i burger dietetici dove al
    Posto del pane c’è un fungo Portobello o i wrap con la foglia di lattuga al posto della tortilla: amati quelli, amerò questi. Grazie Ale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, il concetto è più o meno lo stesso. Sono certa che ti piaceranno :D

      Elimina
  2. mio marito odia le verdure ripiene di riso e, da buon genovese, le mangerebbe solo con la ricetta della nostra tradizione. Io, per contro, avrei voglia di sbizzarrirmi un po' di più, sia perché vivendo all'estero è parecchio complicato (gli zucchini piccoli e sottili me li sogno, i peperoni carnosi pure), sia perché d'estate ne mangiamo un sacco, di 'ste robe, e variare non sarebbe una cattiva idea :) E mi sa tanto che questa variante potrebbe metterci d'accordo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dico cosa ha fatto mio marito: se li è sbafati e ha detto che erano pochi, anche se storce sempre il naso quando vede i peperoni, perché gli piacciono, ma li digerisce malissimo :D

      Elimina
  3. Ed ecco un'altra ricetta da mettere in saccoccia: lo Sloppy Joe mi è sempre piaciuto, ma da quando sono a dieta me lo sono dovuto scordare. Con i peperoni al posto del pane e il ripieno alleggerito, direi che è la morte sua! Grazie Ale!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono gustosissimi, vedrai che ti soddisferanno come uno vero :D

      Elimina
  4. Io questa la riciclo subito, anche domani! In pratica dovrò rinunciare solo al formaggio, o meglio mio marito rinuncerà, 😈 io un pezzettino di cheddar, che ho, me lo concedo!!! Grazie per l'appetitosa ricetta!!! 😋

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il vero protagonista qui è il ripieno, con o senza formaggio. Se li provi poi dimmi cosa ne pensi :)

      Elimina
  5. Perfetta per me che non amo particolarmente il pane da hamburger ma adoro i peperoni! I 40gr di cheddar (trovo solo versioni con poco sapore) verranno sostituiti da 30 gr di saporitissimo formaggio d'alpeggio. Grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente col formaggio d'alpeggio non sfigureranno, anzi! :D

      Elimina
  6. io i peperoni li adoro alla follia ( primo motivo per preparare la ricetta) ma che ci hanno fatto di male i panini alle autrici del libro ? ... hahhaha... è la dieta, no ? hahahahah ma se la decanti con tanta lode, mi sa che mi ci cimento pure io con gli sloppy pepper joes... hahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente ho subito pensato che il ripieno lo proverò nel panino, per un "vero" Sloppy Joe XD Però, diciamo che se si vuole stare un po' attenti alle calorie e tagliare carboidrati, questi sono un ottimo compromesso e la soddisfazione è comunque assicurata! :)

      Elimina
  7. Li ho fatti oggi, raddoppiando la dose, per portarli a un potluck tra amici stasera.
    Il ripieno era abbondante e ci ho farcito altri 2 peperoni, sicché sono stati anche il mio pranzo di oggi. Che dire? FAVOLOSI!!! 😋😋😋😋😋

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? Io devo rifarli presto perché marito li reclama XD

      Elimina