lunedì 13 gennaio 2014

TOFFEE, BANANA AND PINEAPPLE CRUMBLE





Che regalo di Natale quando ho letto che ero una delle vincitrici dello Starbooks: devo ammettere che mi sono molto emozionata! Avevo preparato e proposto una variante della ricetta di Cristina del blog Vissi d'arte...e di cucina: gli Sformatini di Gruyère de Compté e Parmigiano Reggiano.
Oltre che avere l'onore di postare una ricetta insiame alle Starbookers, ho ricevuto un bellissimo regalo: il grembiule firmato!
Grazie mille Starbookers :)



  Questo mese è stato scelto il  libro dei famosi ( in UK) e divertenti Hairy Bikers, "Perfect pies". Io scelto un dolce e precisamente un classico crumble.
Solitamente uso i fiocchi d'avena per fare il crumble, ma questa ricetta è più tropicale che britannica, vista la presenta delle banane, ananas e cocco!

 
Toffee, Banana and Pineapple Crumble
(Crumble con Banane e Ananas al caramello)
Da: Hairy Bikers - Perfect pies - Widenfeld & Nicolson

 
Per 4 persone

3 banane grandi, non troppo mature
425 g ananas sciroppato a pezzetti, senza liquido
25 g burro
75 g zucchero di canna mascovado
2 cucchiai rum (optional)
3 cucchiai double cream (io ho usato panna da montare fresca)

 
Topping al cocco

125 g farina 00
50 g cocco essiccato in fiocchi
75 g zucchero demerara
75 g burro freddo, tagliato a cubetti
Pre riscaldare il forno a 200° C/180° C ventilato.
In una ciotola grande preparare il topping mescolando insieme la farina, il cocco e lo zucchero. Aggiungere il burro e lavorarlo con gli altri ingredienti con le dita in modo che si formi un composto sbricioloso, simile al pangrattato. Mettere da parte.
Affettare le banane in diagonale  e sgocciolare l'ananas.
 
Sciogliere il burro in una casseruola anti-aderente a fuoco medio.Aggiungere l'ananas e lo zucchero e caramellare per circa 2 minuti, mescolando continuamente.
Aggiungere le fette di banana e continuare a caramellare per un altro minuto o finchè il caramello riveste la frutta.
Aggiungere il rum (se lo usate), fate sfumare e poi versare la panna.
Spegnere il fuoco e mettere in 4 cocottine o pirofilina da forno.
Cospargere poi con il topping e metterle sopra una leccarda o teglia per pizza, nel caso la frutta, sobbollendo, fuoriesca dalla cocottina.
Cuocere al centro del forno per circa 12-15 minuti (io li ho cotti per 25 minuti) o fino a quando il topping diventa dorato e il ripieno sobbolle.
Spegnere il forno e togliere la teglia e lasciare intiepidire in quanto il ripieno sarà bollente.
Si può anche fare un solo crumble in una pirofila più grande: in questo caso i tempi di cottura saranno più lunghi: circa 15-18 minuti
 
Note: come già menzionato sopra, I dovuto allungare i tempi di cottura di 10 minuti in quanto il topping mi sembrava decisamente troppo pallido
Proverei con l'ananas fresco visto che non amo particolarmente quello sciroppato
Secondo me la quantità di topping è leggermente eccessiva: Io ne avrei usato metà visto che poi il liquido del ripieno è stato tutto assorbito ed è risultato un pò secco
Mi è comunque piaciuto il sapore e il giorno dopo era forse più buono

Promossi con riserva



 Isabel di Wolf's Lair


26 commenti:

  1. Considerazioni più che giuste le tue, e che mi trovano concorde in pieno.
    Sarà che io ho una leggera intolleranza all'ananas, che cresce in maniera esponenziale quando questo delizioso frutto è conservato, ma pure io avrei usato quello fresco.
    Mi viene il dubbio che il topping sia risultato abbondante in relazione alle dimensioni della teglia: quanto era grande?
    In ogni caso questo è un crumble tutto da provare, altro che storie! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' venuto anche a me il dubbio: ho fatto la prova delle cocottine e la loro capienza, ed era proprio quella usata anche da loro. La prossima volta, ne userò la metà ;)

      Elimina
  2. Il crumble non si discute è buono e basta e questo mi sembra peccaminoso. Questi bikers, a giudicare anche dalle altre ricette, mi sembrano poco attenti alle calorie e più dediti al gusto e a riempirsi la pancia. Ogni tanto ci vuole. Brava Isabel.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo questo libro, hanno scritto anche "The Hairy Dieters"... :) E nella foto del libro si vede anche come sono dimagriti!

      Elimina
    2. Altrochè: quando il peccato si fa, lo si fa grosso :)

      Elimina
  3. sono una crumble addicted :-) e sono d'accordissimo con te sui tempi di cottura ! quando li preparo stanno in forno minimo 30 minuti ... questa ricetta sarà mia ! devo dire che il tuo set mi piace tantissimo!!! ;-) sono valorizzati entrambi: grembiule e ricetta! complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono molto felice! Il grembiule ha dei colori che mi piacciono davvero tanto. I complimenti sono per te e voi dello Starbooks

      Elimina
  4. Si, ananas fresco di sicuro per me e di certo un'aggiustatina ai tempi di cottura. Detto questo mi ispira moltissimo!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E pensare che l'avevo, l'ananas fresco, ma la ricetta diceva sciroppato, e io ho ubbidito. The next time, fresh pineapple :)

      Elimina
  5. Sfogliando il libro, questa ricetta mi era sfuggita... Grazie, Isabel per averla proposta :) La preparerò presto anch'io, tenendo conto delle tue considerazioni!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero mi interessa sapere la tua opinione, quando la proverai! Fammi sapere :)

      Elimina
  6. Quanto mi piacciono i crumble!!
    Questo con cocco, ananas e banana mi sa già di spiaggia, ombrellone e pina colada! Wowww!!! :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione! Quando l'ho preparata c'era la nebbia..brrrr ! Mi ha fatto bene prepararla, almeno mi ha fatto sognare ;)

      Elimina
  7. I crumble sono deliziosi, e questo dai sapori tropicali sembra davvero ottimo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, molto diverso dai soliti crumble! Davvero interessante la banana caramellata

      Elimina
  8. Anche io proverei più volentieri con l'ananas fresco, data anche la stagione perfetta! grazie Isabel: ci hai reso più semplice preparare questa golosità!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Graze a voi! Ananas fresco tutta la vita! :D

      Elimina
  9. Buonissimo e insolito!!!! I crumble mi piacciono tantissimo!!!! Brava ;)

    RispondiElimina
  10. interessanti le tue note alla fine, molto precisa e puntuale.
    i crumble mi piacciono molto, anche se questo così d'acchito non mi aveva colpito ma, con le tue correzioni, mi è venuta voglia di farlo.
    sono proprio contenta che tu sia una redoner questo mese!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Sono stra-felice di essere qui! :))

      Elimina
  11. sono allergica all'ananas e non mi piacciono le banane: però, nelle miepreghiere, c'è sempre la doppia richiesta: se proprio devo tenermi le allergie, che almeno mi passi questa idiosincrasia per le banane, che dura praticamente dalla nascita. Anche perchè ci sono migliaia di ricette da provare e me le perdo tutte. A cominciare da questa.
    Però, dove non arriva il gusto, c'è il core de mamma: per mia figlia, le ho sbucciate, tagliate, spappolate, cucinate. Magari con una molletta sul naso, ma l'ho fatto. Perchè a lei piacciono e se nei dolci ancora di più. Per cui, mettiamo un post it anche a questa ricetta, assieme alle tue note preziosissime sul crumble. E mi associo alla soddisfazione di tutti, per averti avuta con noi questo mese!

    RispondiElimina