mercoledì 20 giugno 2018

NO-CHURN ESPRESSO BEAN ICE CREAM


Dove abito io sta piovendo un giorno si e l'altro pure 😐prima fa freddo...e poi caldo...insomma non si capisce più che stagione sia. Tutto ciò non mi ha tolto la voglia di fare gelati.
Prima di girovagare sul blog di Stefi ( si...la colpevole è lei....) non conoscevo questo tipo di gelato....quello furbissimo, senza gelatiera che rimane cremoso... Ho provato i suoi ....e anche quelli di Nigella... ricordo con entusiasmo quello al caramello salato e quello al caffè...
Io non bevo caffè...mai, anzi, come mi ricorderebbe mio marito, in pochissime occasioni. Le volte che l'ho fatto è stato per non offendere la padrona di casa che me lo aveva offerto con tanta premura 😳
Adoro invece i dolci alla panna e caffè, ragion per cui questo gelato lo DOVEVO fare.
Come dovevo fare il confronto con quello di Nigella ....

Ingredienti per 8 persone:

57 ml di acqua bollente
1 cucchiaino di caffè solubile
45 g di chicchi di caffè ricoperti di cioccolato fondente
355 ml di doppia panna
130 g di zucchero a velo
227 g di formaggio spalmabile tipo Philadelphia a temperatura ambiente
156 ml di latte condensato zuccherato


In un bicchierino versare acqua bollente e aggiungere il cucchiaino di caffè solubile per preparare il caffè. Mescolare per far sciogliere bene la polvere e lasciare raffreddare (FOTO1) .
Tritare in un mixer con le lame i chicchi di caffè ricoperti di cioccolato, fino ad ottenere delle briciole molto piccole (FOTO 2).

Mettere in freezer una ciotola capiente e le fruste per montare la panna ( oppure la ciotola della planetaria e relativa frusta per montare....se avete un freezer capiente) e lasciate raffreddare il tutto per 5/10 minuti. Versare la panna nella ciotola fredda e montare a velocità medio-alta fino a quando non farà le bolle. Lentamente unire lo zucchero a velo e montare ad alta velocità fino a ottenere neve ferma. Mettere da parte (FOTO 3).

Montare il formaggio cremoso a velocità medio-alta per 2/3 minuti, fin quando non sarà chiaro e spumoso. Raccogliere il composto che si sarà attaccato ai bordi della ciotola con una spatola. Aggiungere lentamente il latte condensato  e il caffè che si sarà raffreddato, continuando a sbattere, finché non sarà tutto omogeneo, raccogliendo il composto dai bordi della ciotola all'occorrenza (FOTO 4). Infine unire la panna montata e le briciole di chicchi di caffè, mescolando bene (FOTO 5). Mettere il gelato in un contenitore resistente al freezer, e far congelare da 6 a 8 ore (FOTO 6).

Il gelato prima del passaggio in freezer


Note:

- Al posto della doppia panna ho usato panna fresca comune del banco frigo.

- Invece del bicchierino, ho usato un bicchiere normale per sciogliere il caffè....volevo evitare di spatasciare tutto 😅

- Siccome in foto c'erano pezzettini di chicchi di caffè ricoperti di cioccolato sulla superficie del gelato, ho tenuto da parte un pochino di briciole da metter sopra.

- Ho messo un foglio di carta forno sulla superficie del gelato ...prima di riporre in freezer .

- La ricetta è semplice e ben spiegata, permette di ottenere un ottimo gelato con poco sforzo e senza gelatiera. E' cremoso, consistenza perfetta.... bastano 5/10  minuti fuori freezer ( dipende dalla temperatura che avete in casa) per averlo come in foto. 
- Dimenticavo, quello di Nigella è leggermente più cremoso ( ma pochissimo) ...il sapore, a mio avviso, è meglio questo, di molto... Il croccante delle briciole ci sta d'incanto...divino...
La ricetta è naturalmente

PROMOSSA



15 commenti:

  1. La tua bella (e buona) ricetta, cara Luciana, mi ha fatto pensare alla Coppa del Nonno... ricordi di infanzia!!! ciao e grazie! buona giornata!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Biagio 😃 anche a me piaceva quel gelato ... e cerco sempre nuove ricette per cercare di replicarlo 😍 Prova questo... non è uguale... ma è divino !!! Grazie e buona giornata a te !!!

      Elimina
  2. Meglio di quello di Nigella??? Allora la sfida è aperta anche per me...🤪

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il sapore si ... il croccantino dei chicchi .. e l’ho fatto che pioveva e non faceva un gran caldo ... credo che ora lo apprezzerei ancora di più 🤪meglio così .. mi ci farei un gran male 😃baci 💋

      Elimina
  3. 😍fantastico mi tocca fare anche questo 😂😂 sempre bravissima Luciana. ❤

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fede ❤️❤️❤️Grazie 😍😍😍sei sempre un tesoro

      Elimina
  4. Realizzo solo adesso che nonostante la mia passione per il gelato al caffè, non l'ho mai fatto homemade e quindi adesso mi tocca recuperare il tempo perduto 😜 e farò questa ricetta ma vedrò di recuperare pure quella di Nigella... coppa del nonno hai i giorni contati 😂😂😂😂
    Luciana grazie per questa scelta, mi incuriosisce l'aggiunta del formaggio spalmabile, io non ci avrei mai pensato 😋😍😘👏👏👏

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Franca ❤️Quella di Nigella ( al caffè) la trovi da Stefi 🤪a questo punto .. ti tocca 😆provarle entrambe .. giusto per fare il paragone ... anche io mi son dovuta sacrificare 😅😂 a parte gli scherzi .. sono valide tutte e due ...poi a me è piaciuta di più questa ... ma i gusti sono personali ... ora invece ti dico che il gelato con il formaggio cremoso l’avevo già fatto lo scorso anno ... ma con le fragole ... per quello sono andata a colpo sicuro .... sapevo già in partenza che mi sarebbe piaciuto. Grazie ❤️Franca .. un abbraccio

      Elimina
  5. Ora tu spiegami come mai in casa mia, tutti storcono la bocca quando masticano un gelato o qualcosa di cremoso che all'interno contenga pezzettini croccanti.
    L'ultima smorfia l'ho riscontrata con il gelato stracciatella. Niente...mi viene inesorabilmente detto: lo so che c'è questa moda del qualcosa di croccante all'interno, ma io lo trovo poco piacevole. Se è morbido e cremoso, perchè uno deve ritrovarsi sotto i denti qualcosa di duro?".
    E' genetica questa cosa. Io mi sto lentamente convertendo e la stracciatella mi è sempre piaciuta, ma fratelli e madre mangiano lamentandosi. manco gli fossero caduti i denti :D :D :D :D


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giulietta 😍secondo me è come lo yogurt vellutato è quello con i pezzettoni 🤪a me più i pezzi di frutta si sentono ... e più mi piace .. C’e Invece chi ama quello vellutato ... anche a me piace la stracciatella...Diciamo che non mi piace il gelato al cioccolato e facciamo prima 😆un abbraccio grande ❤️

      Elimina
    2. Scusa per gli errori ... il correttore 🙄

      Elimina
  6. Cara Luciana, l’aspetto del tuo gelato è stupendo, ma questa volta devo passare, a causa della mia avversione nei confronti del caffè... 😬

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ale ❤️Lo so ... grazie per il pensiero 😍un abbraccio grande ...

      Elimina
  7. Sembra davvero incredibile che si possa fare un gelato così cremoso senza veramente fare un gelato. Io non ho mai provato questo tipo di ricetta ma mi intriga tantissimo. L'aspetto è davvero fantastico.
    Compilimenti Luciana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Patty grazie 😍 questo permette di esprimere tutto il mio lato pigro ... a volte passo da un estremo all’altro ...In questo periodo sono per poca fatica e tanta resa .... e grazie a te per la ricetta che hai condiviso... piaciuta a tutti 🤪

      Elimina