mercoledì 21 giugno 2017

PEANUT CHOCOLATE FUDGE CAKE


Mi attirerò gli strali di molti perché io non amo l'estate, per essere precisi l'estate nella pianura padana! Quest'anno ho già messo a riposo il forno per cui il libro del mese mi è molto gradito, passa la voglia di accendere il forno ma quella di fare dolci a me non passa mai! Quando ho letto il titolo della ricetta è stato amore a prima vista, a cioccolato e burro di arachidi non posso resistere.
Ecco la ricetta.

Peanut Chocolate Fudge cake

Ingredienti per una teglia rotonda da 23 cm di diametro con il fondo amovibile, o uno stampo da pie, imburrato e rivestito con carta forno

Per la base
400 gr di brownies al cioccolato *

Per la mousse al burro di arachidi
360 gr di formaggio spalmabile
250 gr di burro d'arachidi crunchy
30 ml/ 2 cucchiai di zucchero extra fine tipo Zefiro
250 ml di doppia panna (per me panna fresca)

Per la finitura
60 gr di cioccolato bianco (per me Valrhona)
45 ml/3 cucchiai di arachidi salate tritate finemente
12 Reese's mini peanut butter cups**


Pressare i brownies nella base della teglia (foderata di carta forno sulla base e lungo il perimetro), premendo con il dorso di un cucchiaio o con le dita, avendo cura di non lasciare buchi.
Per la mousse al burro di arachidi, mettere in una ciotola il formaggio spalmabile, il burro di arachidi e lo zucchero e mescolare per qualche minuto. Aggiungere la panna raccogliendo bene il composto dai lati della ciotola per amalgamare. Mescolare bene fino a che la panna si addensa e il composto si rassoda, quindi mettere la mousse nella teglia a cucchiaiate, sopra ai brownies, e mettere in frigorifero a raffreddare. Io ho fatto tutto con la planetaria, prima con il gancio a foglia e dopo l'aggiunta della panna con la frusta, se non avete la planetaria usate un frullino perché a mano non è fattibile.
Sciogliere il cioccolato in una ciotola resistente al calore posta su una pentola di acqua in ebollizione mescolando di tanto in tanto. E' importante che la base della ciotola non tocchi l'acqua presente nella pentola. Far raffreddare il cioccolato per 10 minuti.
Prendere il dolce dal frigo e toglierlo dalla teglia. Con un cucchiaio, spargere il cioccolato in fili sottili formando dei cerchi grandi.
Decorare con le arachidi e le mini peanut butter cups.
Far raffreddare i frigo per almeno 3 ore prima di servirlo.
Il dolce si conserva per 3 giorni in frigorifero.

* I brownies li ho fatti io, ho sciolto 375 gr di burro con 375 gr di cioccolato fondente, ho aggiunto 6 uova, 500 gr di zucchero extra fine, 225 gr di farina e un cucchiaino di sale; cotti in forno per 25 minuti a 180 gradi.

Note

- Se non trovate il burro d'arachidi crunchy potete aggiungere una manciata di arachidi non salate tritate grossolanamente.
- Usate un cioccolato bianco di qualità o potreste avere problemi nel fonderlo.
- **Le mini peanut butter cups le trovate on line (amazon, my american market, richmonds) purtroppo le mie sono arrivate quasi sciolte, e dalla foto si vede...:(
- Ho seguito la ricetta ma credo che per la panna sia meglio procedere in questo modo: montarla a parte, aggiungerne una piccola parte per ammorbidire il composto di formaggio e burro di
   arachidi e aggiungere il resto della panna senza smontarla. Aggiungendo la panna liquida fa più fatica ad addensarsi.
- Per creare la decorazione di cioccolato secondo me è più comodo usare una forchetta rispetto al cucchiaio.
- Prima di procedere con la decorazione ho fatto rassodare bene il dolce in frigorifero perché la mousse era molto morbida.

Nonostante qualche imprecisione nel procedimento il dolce è veramente buono, incredibilmente non troppo dolce. Non omettete le arachidi salate perché danno una marcia in più, la ricetta è quindi

PROMOSSA

Veronica R.

13 commenti:

  1. Le peanut butter cup sono una droga, le
    Avevo messe in dei biscotti (vero, Luciana?) e questo sarà assolutamente sperimentato!
    Grazie Veronica :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si.... sono stata costretta :DDDDD ...vebbè come no...nessuno ci crede... Proveremo anche questo cheesecake, ci sacrificheremo per l'ennesima volta. Grazie Veronica per la tua partecipazione :D

      Elimina
    2. Confermo sono una droga 😝, Stefania mi ricordo della ricetta dei biscotti ma non avevo mai provato proprio perché non trovavo le cup, appena la temperatura cala sperimento 😉

      Elimina
  2. Adoro il burro di arachidi, soa lo smooth, sia il crunchy, e già immagino il delizioso contrasto con il salato. Altro dolce da provare, altro colpo mortale inferto al mio giro vita. 😂 Grazie Veronica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio giro vita ha dichiarato la resa 😱😂 😂 😂

      Elimina
  3. Le Reese's mini peanut butter cups continuano a sfuggirmi... sono almeno 3 anni che vorrei assaggiarli ma almeno finora non ci sono riuscita, arrivo sempre quando sono esauriti... per il resto anche questa cheesecake è da provare 😤
    Oh me tapina 😞 il problema non è il giro vita, a questo punto passo direttamente ad allargare gli stipiti delle porte... 😔 e per fortuna che a questo libro non avrei dato 5 lire 😉 nel frattempo oggi ho assaggiato gli oreo con il ripieno di cioccolato, così giusto per non farmi mancare niente 😄 divini 😌
    Veronica la tua scelta è 🔝impossibile non apprezzarla, tra l'altro brava anche per aver fatto il brownies, nonostante il caldo di questi giorni 💖

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie 😊, quando li proverai non ne ne potrai fare più a meno! Gli oreo non al cioccolato non li ho trovati, spero di provarli presto 😝. Per i brownies è stata dura ma ci tenevo a farli 😊

      Elimina
    2. Gli Oreo al cioccolato non mi fanno impazzire...meno male, ogni tanto trovo qualcosa che non mi piace 😬

      Elimina
  4. Sono una addicted del burro di arachidi. Frequento un gruppo di dipendenti anonimi. Me lo sparavo direttamente in vena se non riuscivo a ricoprirci qualsiasi cosa.
    Poi ho dovuto smettere, stavo trasformandomi in Super Pippo.
    Tu non devi pubblicare queste cose. Non devi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 😂😂 mi dispiace aver risvegliato la tua dipendenza 😂😂 io devo comunicare al mio compagno quando può mangiare il burro d'arachidi che trova in frigorifero o rischio di non trovarne neanche un cucchiaino, quindi ti capisco 😝

      Elimina
  5. Provare questo cheesecake sarà un grosso sacrificio... :))) E poi, ho paura di diventare dipendente dalle mini peanut butter cups. Veronica, mi avrai sulla coscienza!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me è stato un sacrificio finirlo! 😝 Mi sono rassegnata ad avervi sulla coscienza! 😂

      Elimina