lunedì 15 gennaio 2018

CREAMY MUSTARD CHICKEN


Devo dire che questo libro offre davvero l'imbarazzo della scelta: la mia copia è tutta piena di segnalibri, e ho già realizzato un paio di ricette senza fotografarle: quando alla sera si ha fame non si ha voglia di perdere tempo con le foto (per poi scaldare la cena al microonde 😄), e il fatto che gli ingredienti siano ridotti al minimo fa sì che il libro diventi un punto di riferimento costante, fosse solo per prendere spunto.

La ricetta che vi presento oggi porterà via mezz'ora scarsa del vostro tempo, ma vi darà grandi soddisfazioni.

CREAMY MUSTARD CHICKEN - POLLO CON CREMA ALLA SENAPE
Da: Jamie Oliver - 5 Ingredients Quick & Easy Food - Penguin


Per 2 persone
Tempo totale: 20 minuti

200 g di funghi misti
1 cipolla rossa
2 fettine di petto di pollo da 120 g l'una
2 cucchiaini di senape all'antica (con i grani)
60 ml di panna liquida
Olio d'oliva
Sale 
Pepe macinato al momento

Scaldare su fiamma alta una padella antiaderente di 30 cm di diametro. Disporvi tutti i funghi strappando quelli più grossi e farli tostare senza olio finché diventeranno di un color biondo scuro, mescolandoli ogni tanto.

Nel frattempo mondare e affettare finemente la cipolla e tagliare i petti di pollo in striscioline larghe 1 cm.

Quando i funghi saranno pronti unire la carne e la cipolla, insieme a un cucchiaio d'olio. Cuocere per 5 minuti mescolando spesso, poi unire la senape, la panna e 150 ml di acqua.
Portare a ebollizione, quindi abbassare la fiamma e far sobbollire finché il sughetto abbia raggiunto la consistenza di una salsa semiliquida e il pollo sia ben cotto. 
Salare, pepare e servire immediatamente.

OSSERVAZIONI

C'è davvero poco da aggiungere a una ricetta di una facilità disarmante, adatta anche a chi è alle prime armi in cucina e che soprattutto vuole portare in tavola un piatto gustoso, in poco tempo. 

Ho trovato molto interessante la tostatura dei funghi senza olio: li cuoce riducendone i tempi di cottura e impedisce che rilascino la loro acqua, cosa che allungherebbe i tempi di cottura. 

L'abbinata pollo-senape è vincente da sempre, l'uso della senape à l'ancienne appaga la vista, oltre che il palato.

Tempi di preparazione e cottura perfetti: davvero non saprei che cos'altro chiedere a una ricetta, che per me è assolutamente

PROMOSSA

12 commenti:

  1. Mapiiiiii mi fai venir fame di buon mattino XD Ecco come il petto di pollo diventa invitante ;) Lo proverò....si pure questo... XD oltre a quelle che ho fatto io sto segnando da fare pure le vostre ... e mi sono innamorata della tua pentola...non ridere XD Baciiiiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha Lucy! :-D
      Non ho ancora fatto gli spaghetti alle vongole e 'Nduja perché non ho trovato le vongole, ma sono in lista d'attesa. Questo week-end ho fatto la spesa in funzione delle ricette del libro che voglio provare, e non aggiungo altro. ;-)
      Un abbraccio.

      Elimina
  2. Che fameee! Il pollo alla senape è uno dei miei salvacena preferiti, ma l'aggiunta di funghi lo renderebbe sicuramente ancora più buono. Sto già per ordinare il libro, ve lo dico (ho un buono da ibs, dovrò pur spenderlo bene, no?)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo troverai un'ottima spesa, vedrai: tantissime ricette facili e veloci, salva cena; qualcuna facile, ma che ci mette un po' più di tempo a cuocere. Per tutte, il risultato finale è garantito. Cosa chiedere di più a un libro di cucina? ;-)

      Elimina
  3. L'idea di poter cucinare con pochi ingredienti che magari abbiamo già in frigo o in dispensa, è la gioia di ogni donna che cucina. Che io ami il pollo ormai si sa e non ho neanche tanti scrupoli nell'usare la panna quando questa diventa un elemento che valorizza il piatto. Credo che questo polletto così appetitoso, finirà presto sulla mia tavola. Grazie di cuore Mapi <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me il pollo piace un po' in tutte le salse; questa è un'alternativa gustosa al "solito pollo", e ho visto che la ricetta funziona anche sostituendo alla panna della ricotta: viene più light, ma ugualmente gustosa grazie alla senape.
      Un beso!

      Elimina
  4. Mi piace molto questa ricetta! Gr azie, Mapi :)))Sono sempre alla ricerca di nuove idee per cucinare il pollo. Se poi, gli ingredienti che servono sono pochi, il tempo pure, e il risultato è questo... mi metterò prsto all'opera :)D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda Ale, l'ho già rifatta più volte: facile, veloce e gustosa. Ho anche provato a sostituire la panna con un po' di ricotta, e funziona! ;-)
      Baciotti.

      Elimina
  5. Che ganzata!!! E so che piacerà tantissimo a mia figlia, sono i suoi sapori. Lo provo nei prossimi giorni... senza foto ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gaia! :-)
      Lo sai che ci manchi, vero? <3

      Elimina
  6. questa ricetta è piaciuta molto pure a:
    - mio marito, che ama il pollo ma non il petto
    - mia figlia, che non ama la senape
    - me, che non amo il pollo

    Servito sopra insalatina fresca

    (mio marito mi ha chiesto di riprovare a farla con sovracoscia disossata... :-) )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sto morendo dal ridere. :-D
      Non l'avevo specificato nel post, ma neanch'io amo la senape, per lo meno da sola. La uso invece nelle ricette e apprezzo particolarmente quelle così equilibrate da farmene sentire la mancanza, se non ci fosse.
      Un abbraccio.

      Elimina