giovedì 11 gennaio 2018

APPLE CRUMBLE COOKIES



Amo le mele essiccate da impazzire, tanto da aver comprato un essiccatore per preparale in casa! (l'essiccatore ho imparato ad usarlo anche per altre preparazioni!) Ne preparo ogni anno in quantità industriali e le distribuisco a parenti ed amici, che se tardo a prepararle, mi chiedono: "ma quest'anno non prepari le mele essiccate...?" Le mele preparate in questo modo, sono uno snack buono, sano e gustoso e piacciono molto anche a mia figlia. Per me, è come mangiare un dolce senza avere gli effetti collaterali... :)))
Vedere la ricetta di questi biscotti sul libro di Jamie Oliver e decidere di prepararli è stata una decisone rapida, e il profumo che si sentiva nella mia cucina durante la cottura era inebriante!!!
Le mie mele preferite, che compro nella mia amata Valtellina,  e che trovo siano la scelta migliore per l'essicazione sono le Fuji, perché la loro consistenza e il loro gusto sono perfetti per questo metodo di conservazione.
Provate le mele in questo modo e i biscotti di Jamie e capirete cosa intendo ;)

Apple Crumble Cookies
 da 5 Ingredients Quick & Easy Food di Jamie Oliver
Ingredienti per 24 biscotti
tempo di preparazione 24 minuti
100 g di mele essiccate
200 g di farina autolievitante
100 g di burro non salato (freddo)
100 g di golden caster sugar (zucchero fine non raffinato - contiene ancora della melassa)
1 uovo grande

Presicaldare il forno a 200°C. Rivestire due vassoi da forno con carta forno e ungerli leggermente con  olio d'oliva (io non ho unto la carta forno). Tritare finemente le mele in un robot da cucina, poi unire la farina, il burro freddo a cubetti, lo zucchero e un pizzico di sale marino. Lavorare nel robot per un minuto, fino ad ottenere delle briciole fini. Mettere da parte tre cucchiai di composto. Unire l'uovo fino ad amalgamarlo, fermandosi per raschiare le pareti della ciotola, se necessario.
Dividere il composto in 24 pezzi, formare della palline e schiacciarle leggermente in modo da ottenere un diametro di 4 cm circa. Allineare le palline sulla teglia man mano che si formano. Spolverizzare con il crumble tenuto da parte, pressandolo leggermente nei biscotti. Cuocere per 8-10 minuti o finché i biscotti non saranno leggermente dorati. Lasciar raffreddare leggermente poi traferire su una gratella per dolci.

Note personali

- Questi biscotti sono stupendi, profumati e gustosi. All'assaggio avrete un'esplosione di sapore in bocca. La consistenza è particolare, non è quella della frolla classica, ma è più morbida.

- I biscotti danno il meglio se gustati entro breve tempo dalla preparazione, direi un paio di giorni.

- Le mele essiccate correttamente devono avere ancora una certa consistenza ed elasticità, e non si dovrebbero spezzare facilmente come il pane secco, ad esempio. Inizialmente, per tritarle, le ho messe nel mio robot, che non è molto efficace per questo tipo di operazione, così ho deciso di procedere a più riprese utilizzando il macina spezie, e la scelta si è rivelata azzeccata. L'alternativa potrebbe essere quella di utilizzare parte della farina presa dagli ingredienti, per favorire l'operazione nel robot.

La ricetta è decisamente:

PROMOSSA

11 commenti:

  1. Ti dico subito che mi piacerebbe par parte del gruppo di parenti e amici che riceve in dono le mele essiccate XD.... ovviamente i biscotti sembrano divini ;). Quando li proverò seguirò il consiglio di frullare le mele con parte della farina, anche secondo me può essere utile :D Grazie Ale un abbraccio e complimenti per la realizzazione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luciana, ti aggiungo all’elenco per le prossime produzioni di mele essiccate, e aspetto la tua produzione di biscotti :)))
      Un abbraccio

      Elimina
    2. Mi pare giusto ❤️❤️❤️Aggiudicato ��

      Elimina
    3. Scambio biscotti per mele....

      Elimina
    4. Patty, accetto lo scambio :)))

      Elimina
  2. Considera che sulla mia scrivania ho sempre delle mele essiccate e ho letto la ricetta sgranocchiandone un paio... detto ciò, mi pare ovvio che dovrò provare questi biscotti, soprattutto per la consistenza che hai descritto e mi intriga non poco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ale, credo che non rimarrai delusa ;) Per me, questi biscotti sono stati una gran bella scoperta!

      Elimina
  3. Addirittura l'essiccatore? Tu sei profescional! :-D
    Io adoro le mele essiccate, ma le preparo raramente (il mio forno ha la temperatura minima di 30 °C) perché poi va a finire che le divoro tutte in una volta.
    Con questa ricetta e le tue note mi è venuta una voglia matta di mettermi al lavoro!
    Grazie per la dritta delle Fuji, proverò con quelle e di sicuro farò questi biscotti. E non c'è pericolo che durino più di due giorni, a casa mia... ;-)
    Grazie per la tua bravura e la cura che metti in tutti i dettagli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mapi, la scusa per l’acquisto dell’essiccatore è stata quella di preparare le mele (e i funghi porcini), ma si possono preparare un sacco di altre cose buone, come le verdure per il brodo granulare 😊
      Sono sicura che amerai questi biscotti e grazie a te :)))

      Elimina
  4. L'essiccatore è un altro oggetto che vorrei possedere con molto piacere e le mele essiccate sarebbero la prima cosa che proverei, e poi i funghi!
    Naturalmente questi biscotti li proverei immediatamente ma magari me li fai assaggiare tu! No?
    Un fortissimo abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara PAtty, so che faresti buon uso dell'essiccatore :))) I biscotti saranno tuoi alla prima occasione buona!!!
      Un abbraccio grande

      Elimina