venerdì 26 gennaio 2018

TAHINI CARROT SLAW




 
 
La scelta della seconda ricetta da preparare per lo Starbooks di Gennaio, è caduta su una insalata allegra e colorata, che strizza l'occhio al Medio Oriente.
La preparazione è veloce e semplice. ma il risultato non è affatto banale.
Trovo che questa ricetta sia perfetta anche per essere servita in un buffet. Vi dico solo che, mio marito ed io, ci siamo "litigati" l'ultima forchettata...
Quest'insalata verrà replicata ancora e ancora in casa mia, visto che mi è, anzi, ci è piaciuta veramente tanto!
 
 
Tahini Carrot Slaw
da 5 Ingredients Quick & Easy Food di Jamie Oliver
 
 
Ingredienti per 2-4 persone
 


2 cucchiai abbondanti di semi misti (girasole, lino, zucca, etc.)
½ spicchio d'aglio
1 limone
300 g di carote colorate miste
2 mele croccanti
 
tempo di preparazione 20 minuti
 
 
Tostare i semi a secco in una padella antiaderente, su fuoco medio, finché non saranno leggermente dorati, mescolando regolarmente, poi togliere dal fuoco. Mettere tre quarti dei semi in un mortaio con un pizzico di sale, e pestare fino ad ottenere un composto abbastanza fine. Pelare lo spicchio d'aglio e pestarlo nel mortaio insieme ai semi. Spremere il limone ed unirlo al composto, poi aggiungere anche un cucchiaio di olio extravergine d'oliva. Unire anche una goccia d'aceto di vino rosso per ottenere un condimento tahini-style.
Lavare le carote poi tagliarle a bastoncini, usando un coltello affilato. Potete utilizzare anche un cutter per julienne o una mandolina (usando le protezioni!). Togliere il torsolo alle mele e procedere allo stesso modo. Mescolare tutto con il condimento e regolare di sale e pepe, poi sparpagliare i semi tenuti da parte.
 
 
Note personali
 
  • ricetta semplicissima e veloce, veramente alla portata di tutti
  • come indicato dall'autore, ho utilizzato diversi tipi di carote colorate, anche le cosiddette "carote antiche". Ho usato le classiche carote arancioni, più carote viola e pastinaca ,comprate in un mercato biologico di una fattoria vicino a casa. Vi consiglio di usare sia le carote viola che la pastinaca, perché sono perfette per questa ricetta. Avevo già assaggiato la pastinaca, ma mai cruda, è stata una deliziosa scoperta!
  • per tagliare carote e mele, ho utlizzato un apposito attrezzo per formare le spirali. La prossima volta lo farò solo con le carote, perché le mele, anche se croccanti, non sono molto adatte ad essere lavorate cone questo attrezzo
  • per "pestare" i semi, ho utilizzato un macina spezie: in pochi secondi erano pronti
  • nel mio mix di semi ho messo anche i pinoli, e vi consiglio di fare altrettanto, perché quando ho replicato la ricetta la seconda volta, non li ho messi perché li avevo finiti, e ne ho sentito la mancanza ;)
  • se l'insalata viene servita all'interno di un pasto con più portate, le dosi per 4 vanno bene. In caso contrario le raddoppierei
La ricetta, nella sua meravigliosa semplicità è decisamente:
 
 
PROMOSSA
 


5 commenti:

  1. Ho già provato i biscotti con le mele XD e più d'uno mi ha detto che ricordavano i cuor di mela, come sapore, ovviamente non sono ripieni...ma il gusto... Ora questa insalata di carote....sembra stupenda, i colori poi... grazie Ale ... proverò anche questa :* un abbraccio grande

    RispondiElimina
  2. Ciao, molto utili queste recensioni ma non sarebbe meglio pubblicare in ogni post anche una foto tratta dal libro da cui si testa la ricetta? Giusto per avere un'idea più completa del piatto che eventualmente si volesse realizzare...



    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti garantisco che le nostre foto danno perfettamente l'idea di come viene il piatto: è proprio come è venuto a noi! Tutto il resto lo fa la ricetta, che noi riportiamo sempre fedelmente.

      La mission di Starbooks però non è quella di dare delle mere ricette, bensì quella di recensire i libri e consigliarne o meno l'acquisto ai nostri lettori, sulla base delle ricette testate... e acquistiamo i libri di tasca nostra, proprio per salvaguardare la nostra indipendenza di giudizio.
      Trovi più informazioni in merito qui.
      Grazie per essere passata! :-)

      Elimina
  3. Semplice, veloce e non banale: gli ingredienti perfetti per un piatto da tutti i giorni e non solo, come giustamente dici tu.
    Grazie Ale!

    RispondiElimina
  4. provata ieri sera e ci è piaciuta molto.
    L'unico inconveniente è che la mia carota viola ha tinto il resto (carote gialle, arancioni, pastinaca e mela) donando un colore poco invitante.
    Esiste, forse, un trucco per evitare questo "problema estetico"?
    Grazie!

    RispondiElimina