giovedì 14 novembre 2013

ICED LEMON AND POPPY SEED MUFFINS



Ne ho mangiati tanti, in vita mia.
Ma trovare il muffin perfetto è cosa rara.
Che sia morbido e goloso.
Con il giusto grado di umidità.
Che abbia un sapore, piuttosto.
Si, che ne ho assaggiati diversi che mi è parso fossero cartone.
Per questo provo nuove ricette sempre con un certo sospetto.
Quel paio che già faccio, collaudate, mi sembrano sufficienti.
Mi sembravano.
Le indicazioni di Delia Smith per l'esecuzione sono precisissime: pochi ingredienti, si, ma spende più di una riga per ricordare che l'impasto vada girato per al massimo quindici secondi, pena un risultato gommoso e poco appetibile.
Ammonisce che non vada nè girato nè sbattuto, ma piuttosto vada velocemente rigirato per incorporare gli ingredienti solidi con quelli liquidi.
Overmixing is where people go wrong.
Mescolare troppo è dove di solito si sbaglia.
Ed io, religiosamente, eseguo.
Si fanno in un attimo.
Si cuociono in ancor meno.
Aspettare che siano ben freddi per poterli glassare, una sofferenza.
Si, perchè il profumo è così invitante.
Sono anche belli.
Le cupolette perfette.
E tutti quei piccoli pois dei semi di papavero mi fanno tanto Inghilterra.
Anche se a guardare dalla finestra ho la sabbia e non la brughiera.
L'assaggio, una sopresa.
Pensavo al solito muffin.
Invece no.
E' delizioso.
Una morbidezza inaudita.
Il limone.
La crosticina.
Una nuvola.
Da oggi sono decisamente i miei muffins preferiti :)


La ricetta, spiegata minuziosamente, non solo riesce ma il risultato supera ogni aspettativa: se avete remore o i muffins non vi piacciono provate questi, prima di non dare ulteriori chance.
Delia Smith è quindi anche in questo caso assolutamente PROMOSSA!







ICED LEMON & POPPY SEED  MUFFINS
(per 4-5 pezzi)

150 g di farina
un cucchiaino raso di lievito per dolci
la punta di un cucchiaino di sale
buccia grattugiata e succo di 3 limoni
25 g di semi di papavero
un uovo grande
40 g di zucchero di canna (possibilmente fine)
2 cucchiai di latte
50 g di burro

per la glassa

110 g di zucchero a velo
3 o 4 cucchiaini di succo di limone ( me ne è servito poco di più)


Setacciare farina, lievito e sale sollevando bene il setaccio in modo da areare il composto per bene.
In un'altra ciotola mescolare succo e buccia di limone, semi di papavero, l'uovo, lo zucchero, il latte ed il burro fuso ma portato a temperatura ambiente.
Setacciare di nuovo il composto di farina e farlo ricadere nella ciotola con i liquidi.
La doppia setacciatura è essenziale per una buona consistenza e per amalgamare il tutto, visto che dopo non si può mescolare troppo.
Ora con un cucchiaio di metallo velocemente rigirare il composto dal basso verso l'alto: bisogna essere rapidi, massimo quindici secondi!
Ignorare il fatto che saranno presenti ancora dei grumi: la consistenza finale dei muffins sarà perfetta.
Dividere il composto tra i pirottini di carta messi nell'apposito stampo da muffins ed imburrati.
La ricetta prevede che ne vengano quattro, me ne è venuto uno in più.
Cuocere a 200 gradi per 25-30 minuti, i miei erano pronti in 20 quindi controllate.
Quando sono assolutamente freddi possono essere glassati: mescolare lo zucchero a velo con il succo di limone, un cucchiaino alla volta, in modo da ottenere una consistenza spalmabile, non troppo liquida.
Versare una cucchiaiata abbondante di glassa su ogni muffin e livellarla con una spatolina.
Lasciar asciugare la glassa e servire.
Si conservano un paio di giorni purchè chiusi in un contenitore ermetico.


84 commenti:

  1. Fra gli ingredienti mancano le uova, di cui invece si parla nel procedimento. Un uovo?

    RispondiElimina
  2. ommmammasantissima! anch'io sono alla ricerca del muffin perfetto, devo assolutamente provare questa ricetta!!!!!!! mi sa che raddoppierò da subito le dosi... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedi linterno dopo morso dell'augusto consorte...parla da solo :D

      Elimina
  3. Ossantocielo, questi li devo provare subito!!!
    Stasera appena torno a casa mi metto all'opera: ho già tutto in casa e non me li posso perdere!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetto con ansia il tuo giudizio ma credo ti soddisferanno :)

      Elimina
  4. Io ormai mi rifiuto di fare i muffins, tanto mi vengono sempre di cartone....e non nego che potrebbe anche essere per la mia mania di mescolare più di 15 secondi :-P

    Li avevo visti questi meravigliosi muffins con i semi di papavero, praticamente con gli stessi sapori io faccio dei biscottoni che vanno sempre a ruba!
    Non vedo l'ora di provarli!! :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, seguendo le istruzioni non possono venire male, li ho già fatti due volte...;)

      Elimina
  5. Questi li provo! Andrà bene lo stampo da muffin in silicone?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono una grande fan degli stampi in silicone ma penso andranno bene ugualmente!

      Elimina
  6. Benisssimo, mi hai fatto tornare la voglia di ritentare con i muffin......perchè io la ricetta perfetta non l'ho ancora trovata e tra l'altro mi piace il cioccolato, ma non alla follia e spesso le migliori sono al cioccolato! Quindi questi al limone sembrano perfetti, grazie:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella al cioccolato che ho per ora non la cambio, ma questi sono perfetti per gli altri gusti!

      Elimina
  7. adoro i muffin, e questi non posso non provarli! :)

    RispondiElimina
  8. Ne ho fatti un tipo strepitosi con una ricetta rumena... e adoro i dolci con i semi di papavero, ovviamente, visto che sono perfetti, questi li proverò, di te mi fido ciecamente... Sarà per il nome che porti, che già di per sé è una garanzia? ;)

    RispondiElimina
  9. solo due cucchiai di latte? io temo sempre che l'impasto poco "liquido" non vada bene e quindi il mio impasta è di solito abbastanza morbido...questo lo copierò "paro paro" (termine scientifico...) ...e ti farò sapere...i semi di papavero mi ricordano la mia nonna e il lato astroungarico della mia famiglia (secondo me c'entrerà anche la principessa sissi...ah ah ah) ...semplicemnte li adoro anche perchè assomigliano a piccoli pois ....baciiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giuro :D anche io ero scettica ma il risultato mi ha convinto...poi c'è il succo di tre limoni, comunque ;)

      Elimina
  10. Limone e semi di papavero: un connubio perfetto! Ottima ricetta, grazie.

    RispondiElimina
  11. Li ho messi tra le mie ricette da provare, non appena i limoni dei miei genitori saranno maturi li preparerò!

    RispondiElimina
  12. proprio ieri ho fatto il pane con limone e semi di papavero...mi sa che è arrivato anche il momento di fare i muffin!

    RispondiElimina
  13. Mamma mia! Limoni celo, semi di papavero anche, mania di girare per ore messa da parte... Li proverò sicuramente!!! Grazie per avere condiviso questa meraviglia!!! :)

    RispondiElimina
  14. Ma si potranno sostituire i semi di papavero con altro??? ^__^

    RispondiElimina
  15. Anche io sono stata per anni alla ricerca della ricetta dei muffin perfetta...E i lemon poppy seed muffin sono i miei preferiti... Adesso non vedo l'ora di provare questa ricetta stratosferica!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono curiosa di sapere cosa ne pensi, in caso :)

      Elimina
  16. Una cosa non mi è chiara: devo imburrare lo stampo da muffin e metterci dentro il pirottino? Non ho mai usato grassi solitamente, tanto si staccano da soli dalla teglia se c'è il pirottino. Dici che per questi è essenziale?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Va imburrato il pirottino di carta, non lo stampo...in effetti ho scritto proprio male ^_^

      Elimina
  17. Nel weekend questi muffins saranno miei :-) La prova morso mi ha convinta alla grande!!! Il mio libro è ormai pieno di post-it... Pensi che la glassa sia "indispensabile" per l'equilibrio del dolce...? Non la amo molto :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, mio consiglio spassionato è di metterla qui perchè il muffin non è molto dolce e ci sta bene...puoi sempre glassarne solo un paio e vedere la differenza...a noi sono piaciuti di più quelli con :)

      Elimina
    2. Stefania, grazie, seguirò il tuo consiglio :-)))

      Elimina
  18. ciao, noi il latte non lo mangiamo piu a colazione e non lo prendiamo (o serve in quantita per il pure o qualcos'altro...): possono venire senza? magari 10gr di burro in piu per sostituirlo?
    sono proprio curiosa, mi manca solo quello, speriamo non siano di gomma... :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oserei dire due cucchiai di yogurt al suo posto :)

      Elimina
  19. Perfetti e anche tanto simpatici con questa pioggia di semini. Certo che bisognerà raddoppiare.....o meglio triplicare........la dose perchè ho la vaga impressione che 4 o 5 pezzi siano pochi che ne dici Stè???? Buonanotte mia cara.

    RispondiElimina
  20. anch'io sono alla ricerca del muffin perfetto e ora ho la netta sensazione di averlo trovato!!!!!
    copiata!!!!!!

    RispondiElimina
  21. Mi ero arresa, ma mi hai dato un'ultima speranza!!!

    RispondiElimina
  22. Anche qui cerchiamo sempre qualche nuova varietà per merende e colazioni, che sono, specialmente le prime, molto affollate! Questi temo non potranno mancare....:-)

    RispondiElimina
  23. amo il gusto di limone ma ben 3 limoni!!!! Rimangono abbastanza dolci poi?... Comunque la consistenza è fantastica visivamente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diventano limonosi al punto giusto :) sono perfetti con la glassa sopra, da soli non sono tanto dolci.

      Elimina
  24. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  25. Innamorata e fatti ieri...
    Casa profumatissima ma quando sono andata a fare la prova di assaggio prima di glassarli ho trovato l'interno gommoso e duro, come se non fossero cotti, si che avevano l crosticina dorata sopra. Può dipendere dal fatto che ho utilizzato tre limoni grandi e quindi l'impasto era troppo umido?
    Grazie di tutto Stefania. Ti seguo a anni e le tue ricette sono un colpo sicuro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credo, più che altro può essere stata la lavorazione o la cottura...mi spiace :( quindi l'interno non sembrava come il mio in foto?

      Elimina
  26. Standing ovation per Stefania!!!!
    Messi in agenda!!!
    Tanto ho il forno acceso per il minimuffin zenzero, cannella e ciocco fondente....quindi perchè no???

    RispondiElimina
  27. Eh no,mi dispiace ma questa volta non aspetterò....domani saranno nella mia tavola (meglio dire nella mia pancia).
    L'unico dubbio che ho è che il succo di tre limoni mi sembra tanto rispetto ai soli 150 g di farina....mi puoi illuminare meglio in proposito?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La ricetta è quella, e già l'ho rifatta diverse volte esattamente con le dosi del libro :)

      Elimina
  28. io li userei continuamente i semi di papavero ma qualcuno (chissà chi!??!?! :D ) rompe se li uso!!!
    devo trovare la scusa per provarli comunque!!
    baci

    RispondiElimina
  29. Pazzeschi, oltretutto con i semi di papavero che io adoro alla follia e che metterei dappertutto. Promossa, promossissima!

    RispondiElimina
  30. LI PROVERò DOMENICA PER IL FESTEGGIAMENTO DEL MIO NON COMPLEANNO ( IL 18 COMPIO GLI ANNI MA è DI Lunedì....E SI LAVORA ;)
    SALUTI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. RIUSCITISSIMI....APPENA POSSIBILE TI POSTO SU FB LE FOTO....;)
      DEVO ESSERE SINCERA LI HANNO FATTO DUE PERSONE A ME CARE, UNA NIPOTE E UNA AMICA, MA SOTTO LA MIA DIREZIONE ;p
      COME SEMPRE OGNI TUA RICETTA MI RIESCE ALLA GRANDE E TROVA RISCONTRO POSITIVO TRA LE PERSONE....GRAZIE

      Elimina
  31. wow non vedo l'ora di provarli...ma il succo di tre limoni si sente tanto tanto?
    sai vorrei farli per mio figlio ...e i bimbi sono cioccolato-dipendenti(ma anche noi)
    ma i semini di papavero restano croccantini?
    che buoni devo assolutamente farli e la tua parola è sempre una garanzia
    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I semi di papavero si sentono, si, e sanno molto di limone :)

      Elimina
  32. Sarà che amo i limoni, e se dici che la ricetta è perfetta... come faccio a non provare? :-)

    RispondiElimina
  33. vengo dalla torta della cristina e mi riconcilio subito con delia.
    io sono una di quelle a cui i muffin non piacciono troppo... dici che devo provare questi, quindi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono divini, Gaia, mi sento di raccomandarli davvero!

      Elimina
  34. Idem come Gaia! Muffin e Cupcakes mi sono venuti a noi, ma leggendo qui da te, accenderei il fonro adesso, solo per provare. Delia e' diabolica, al pari tuo! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa ricetta invece l'ho già rifatta, pensa, anche il consorte li ama!

      Elimina
  35. Adesso capisco perché quando ho provato a fare questi dolcetti meravigliosi sono venuti buoni ma gommosi...ho senz'altro mischiato troppo :( La prossima volta spero di sfornare dei dolcetti perfetti come i tuoi! Complimenti ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il trucco è tutto lì, una lavorazione velocissima!

      Elimina
  36. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  37. una ricetta di delia smith provata da araba felice e... sono riuscita a fare un DISASTRO :(
    sono venuti troppo acidi e umidi dentro.
    forse li ho tolti troppo presto dal forno perche erano gia colorati, ce li ho rimessi ma non è migliorato molto.
    ho mescolato pochissimo, contando fino a 15, vedevo ancora delle traccie di farina.
    ho il dubbio che fossero troppo grandi i miei tre limoni (non ho messo la buccia perche non li trovo "non trattati") e l'uovo era medio, magari non li ha bilanciati.
    uno dei limoni che ho pesa 180gr: di quanto sono i tuoi?
    magari mi sapresti dire in ml o gr QUANTO SONO TRE LIMONI?
    peccato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi spiace, devo dire che non ho mai misurato i limoni ma semplicemente spremuto tre di media grandezza.

      Elimina
  38. Temevo la presenza di latticello, che mi fa sempre fatica dover andare a comprare (un po' fuori mano per i miei soliti giri)...
    invece.. che bella sorpresa.
    Stampo e viaaaaa!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  39. per me troppo forte l'aroma di limone e credo forno troppo alto: in 20 min si sono bruciati sopra e nn si sono cotti dentro.. sono rimasti una colla al limone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi spiace, i forni non sono tutti uguali...

      Elimina
  40. Ciao Stefania, sono uscita oggi apposta per comprare i semi di papavero e fare sto muffin nel mio primo giorno libero! ma è normale che un barattolino costi 7 dollari???!!!! :((( ho fatto avanti e indietro prima di decidermi e prenderli nonostante preveda già le polemiche dell'uomo.... riuscirò a farlo star buono con uno di questi muffin?? ;)

    RispondiElimina
  41. fatti anch'io oggi pomeriggio ma sono risultati umidi all'interno, gommosi e poco lievitati....eppure li ho mescolati davvero pochissimo, c'erano pure molti grumi che ho comunque lasciat....perchè??? il profumo era davvero invitante...... :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so perchè, credo sia questione di azzeccare la cottura.

      Elimina
  42. Stasera ci provo. Ho tutto, compresi i semi di papavero. Speriamo che i figlioli non critichino troppo la presenza del limone.

    RispondiElimina
  43. Io non demordo...rifatti, mescolando veramente pochissimo e cuocendoli come da ricetta....niente da fare, ennesimo disastro, tali e quali ai primi, duri gommosi e non lievitati, insomma una colla al limone... Non so più che dire se non cedere le armi
    Muffins 1-Clelia 0. Game over.

    RispondiElimina