giovedì 7 novembre 2013

CHOCOLATE ORANGE BISCUITS



Che dire di questo libro?
Non posso non iniziare presentandolo nella sua veste “oggettiva”…


È bello. Punto. Toni bianco azzurro polvere,  che tanto piacciono nelle cucine raffinate e che fanno un’ottima figura anche nelle copertine dei libri blasonati.
Questa volta il cartonato mi piace (io amo le brossure e forse si era capito!)  avendo scelto un rivestimento telato per dorso e quarta di coperta. Il tono? Un grigio ghiaccio chic.
Questo libro da tempo fa bella mostra di sé sul mio scrittoio antico in soggiorno, non posso pensare di nasconderlo in libreria! E anche se nella casa in cui vivo mancano i toni bianchi che tanto amo, non importa. Con qualche tocco qua e là mi creo il bianco che manca e questo libro completa il tutto.
Inutile dirvi che è inevitabile passare e non sfogliarlo…ogni pagina è un’ispirazione, una goduria…
L’impaginazione è originale e il contenuto d’eccellenza , cosa volere di più?
Forse che io parli della prima ricetta scelta???
Eccomi qui…
Biscotti perché sono english e sono un omaggio alla terra della Delia…
E questi , vi assicuro,  sono buonissimi…

Ingredienti:
125 gr di burro morbido
175 gr di zucchero di canna
225 gr di farina
2 cucchiaini rasi di lievito
75 gr di cioccolato fondente gratuggiato
La buccia di 2 arance gratuggiata
Un cucchiaio di succo di arancia
Zucchero (per cospargere)

Scaldare il forno : 180°
Mettere in una ciotola il burro e lo zucchero e mescolare con un cucchiaio di legno dice la Delia (io…kitchen aid) unire quindi : la farina, il lievito, la scorza delle arance , il cioccolato e il succo di arancia , versato poco per volta. 
Il composto risulterà molto “grumoso” e sbricioloso (non nascondo che mi ero spaventata un po’ : ma riuscirò a stenderlo???) ma non temete!
Rovesciatelo su un piano di lavoro e impastatelo poco, giusto per “tenerlo vicino” quindi , piano piano, stendetelo con il matterello ad uno spessore di circa 1 cm. 
Ho usato un coppapasta tondo  per dar forma ai biscotti (circa 5 cm di diametro) e li ho messi in una teglia sulla carta da forno.
Ho infornato . la delia dice di cuocere per venti minti i biscotti, farli raffreddare cinque minuti e metterli quindi su una gratella per raffreddare completamente (e compattarsi) per poi essere spolverati di semplice zucchero bianco.
Come ben sapete ,ognuno ha il forno che si merita J, e il mio non è proprio preciso preciso…anzi!oltre ad essere dotato di forte personalità : quando decide lui i 180° sono bassini e quando invece si sente in forma,  i 180° equivalgono a 250°….deve avere dei problemi caratteriali ma…lo capisco
Anyway… tutto questo per dire che nel mio forno 20 minuti di cottura mi hanno dato biscotti ben cotti e abbronzati (buoni, per carità) …per la seconda infornata li ho tenuti solo 10  minuti ed erano perfetti…
Quindi mi sento di consigliarvi di adattare i tempi di cottura al vostro forno che conoscete di sicuro!
A parte questo piccolo consiglio tecnico, per me , la Delia è promossa a pieni voti!


32 commenti:

  1. Cioccolato e arancia, un connubio perfetto!

    RispondiElimina
  2. Concordo con Stefania... un connubio d'amore perfetto!

    RispondiElimina
  3. Altro biscotto che andrà direttamente nella selezione dei biscottini di Natale. E poi Arancia e cioccolato non sono una delle cose più buone dell'Universo? E comunque tutte le tue considerazioni sulla bellezza del libro, le sposo in pieno. Peccato che non abbia un bel mobile dove appoggiarlo e lasciarlo in bella vista (il mio è sul comodino e lo sfoglio tutte le sere, meglio di una bella favola!).
    Un bacio tesoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Confesso che il libro passa spesso dallo scrittoio ( dove è lì per " immagine") al comodino dove lo leggo prima di addormentarmi ...dopo di che solo sogni bellissimi!!!!

      Elimina
  4. prossimi biscotti per Natale..cosa c'è di più buono che arancio e cioccolato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Trovo anch io. Che questo sia il connubio perfetto ! Questi biscotti ne sono un' ulteriore conferma!!!

      Elimina
  5. Una meraviglia, golosi come non mai... considerali già nel mio forno!!! :-p

    RispondiElimina
  6. Pensa che persino il mio augusto consorte ha osservato quanto questo libro sia esteticamente bello, prima di sfogliarlo ed esclamare "quante belle cose ci sono qui dentro"
    Cioccolato ed arancia e' uno dei suoi connubi preferiti, glieli faro' di certo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo! Questo libro cattura per la sua immagine chic ed invitante!!! Biscotti ??? Veloci e buoni ...perfetti quindi !!! :-)

      Elimina
  7. Che ricettina! Anche questa mi piace tanto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Soprattutto ricetta veloce e di grande soddisfazione!!! :-)

      Elimina
  8. I biscotti li adoro di qualsiasi forma, che si inzuppino o no, cioccolatosi, con la vaniglia o con le scorze di limone o arancia.....anche con questi, ovviamente, è amore a prima vista!
    Ma con l'azzurrino e il bianco della torta che sembra una nuvola..non è abbiamo trovato il paradiso??? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un paradiso p annoso e cioccolatoso e godurioso!!! Difficile sceglier quale ricetta provare...te lo assicuro!!!

      Elimina
  9. meravigliosi! Mi piace da pazzi cioccolato e arancia, riesce a farmi apprezzare di più la prima, di cui non sono una fan sfegatata :-)
    Bravissima Roby!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Dani io di cioccolato vivrei e l arancia è uno dei miei frutti preferiti...quale biscotto migliore da scegliere??? Da provare!!!

      Elimina
  10. non vedo l'ora arrivino le arance per provarli :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche con le prime arance di stagione il risultato è eccellente quindi , se proprio non resisti, mi sento di consigliarti di prepararli anche adesso....:-) senza aspettare ...

      Elimina
  11. Risposte
    1. Ebbene si cara sarà per entrambi ne vale proprio la pena!!! :-)

      Elimina
  12. cioccolato e arancia abbinamento felicissimo!
    ottima scelta, e realizzazione perfetta, malgrado il forno birichino.

    mi sembra che i biscotti e simili siano un vero punto di forza di questo libro, che ne dite starbookers?
    oltre a tutto il resto, ovviamente....
    quasi quasi lo ricompro :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio forno è un handicap non da poco cara gaia ma cerco di barcamenarmi lo stesso...il libro??? Lo ricomprerei anch io !!!!

      Elimina
  13. Questi biscotti finiranno anche nella mia lista di quelli per Natale... Sono bellissimi e il connubio arancia-cioccolato è un altro di quelli irresistibili!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Connubio magari poco originale ma riuscitissimo ! Il
      Ro fumo e il sapore èroprio quello del natale ....

      Elimina
  14. Giuro che ho avuto un mancamento alla seconda foto ;-) poi ho capito...
    Apro l lista di Natale con questi, per forza!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capito mi hai???;-) momenti di condivisione che ho nel cuore ...biscotti da fare assolutamente !!!

      Elimina
  15. L'immagine di quel libro appoggiato sul marmo dello scrittoio fa venire voglia di comprarlo a prescindere dalle ricette :) Che poi a quanto pare sono una più bella dell'altra. Semplici ma d'effetto. Questi biscottini poi...arancia e cioccolato, una bontà pazzesca!

    RispondiElimina
  16. Stefania, tu che produci a tutto spiano e sei bravissima, avresti voglia di partecipare con questo post o anche con altri sempre a tema Natalizi al linky party #NataleinCasaTrippando?
    Ti lascio il Link con maggiori info: http://www.trippando.it/realizziamo-la-trippando-pedia-del-natale-nataleincasatrippando/

    RispondiElimina